Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

WhatsApp-Image-2017-04-06-at-20.43.jpg

Sofia, Bulgaria. Prima giornata dei Campionati Europei Under 21 di Taekwondo. Per la Nazionale Italiana arrivano subito due splendide medaglie!

A conquistarle il pugliese Vito Dell'Aquila, medaglia d'Oro nella categoria -54 kg e la marchigiana Sarah Al Halwani, medaglia d'Argento nella categoria -46 kg!
Gli altri due azzurri in gara, Gabriele Caulo (-58 kg) e Martina Corelli (-46 kg) si fermano rispettivamente ai quarti e agli ottavi di finale.

Un risultato fantastico che fa ben sperare in prospettiva degli altri 8 atleti italiani che affronteranno la competizione prossimi giorni. Per tutte le informazioni sull'Europeo - clicca qui -

Il cammino degli azzurri fino alla scalata del podio:

Finali:

-54 kg Vito Dell’Aquila - Dagdelen TUR 12-6

-46 kg Sarah Al Halwani  - Randrianisa FRA 6-9

Semifinali:
-54 kg Vito Dell’Aquila - Kanaev RUS 6-2
-46 kg Sarah Al Halwani - Gevers BEL 4-3

Quarti di finale:
-54 kg Vito Dell’Aquila - Rapsomanikis GRE 11-3
-58 kg Gabriele Caulo - Shimanov 7-13
-46 kg Sarah Al Halwani - Katsarova BUL 6-4

Ottavi di finale:
-54 kg Vito Dell’Aquila - Lutic MDA 16-2
-46 kg Sarah Al Halwani - Adidou FRA 3-0 GP
-58 kg Gabriele Caulo - Patti NED 12-11
-46 kg, Martina Corelli - Artamonova RUS 6-7

Sedicesimi di finale
-54 kg, Vito Dell’Aquila -Dahilund SWE 25-5
-58 kg, Gabriele Caulo - Veselinov BUL 13-11
-46 kg Sarah Al Halwani - Schnell SUI 6-5
-46 kg Martina Corelli - Kopcsik HUN 16 - 9

Trentaduesimi di finale
-58 kg Gabriele Caulo - Ackermann GER 24-8